Master I livello Didattica Aperta

Master universitario di primo livello "Esperto in didattica aperta 2.0: Tecniche e metodi open per la didattica digitale"

Negli ultimi mesi stiamo assistendo ad una veloce espansione delle opportunità digitali orientate alla didattica. Spesso, tuttavia, non portano stimoli e valore aggiunto ad una didattica “classica”, basata su tecniche e tecnologie consolidate. Assistiamo inoltre al convergere di idee e metodi tra il mondo dell’open source e quello della didattica libera e aperta. La contaminazione tra questi due ambiti sta producendo obiettivi nuovi, scenari coinvolgenti, prospettive inattese che, se usate con il giusto equilibrio e la dovuta competenza, risulterebbero vincenti in moltissimi contesti di apprendimento. Si intende quindi fornire al discente l’opportuna miscela di conoscenze e competenze sulle risorse digitali orientate alla didattica. Il discente sarà in grado di ideare, progettare, ralizzare e gestire ambiti educativi che mantengono il giusto equilibrio tra la didattica “consolidata” e quella basata sulle tecnologie emergenti tali da valorizzare ogni possibilità di apertura sostenibile ed eticamente perseguibile.

Obbiettivi
L’allievo al termine del master sarà in grado di progettare, gestire e valutare ambienti e risorse digitali orientate alla didattica in un’ottica di open education. Ovvero sarà capace di individuare, definire e pianificare percorsi ed ambienti formativi con spiccate caratteristiche open e, al tempo stesso, di definire e gestire risorse didattiche digitali formulate e realizzate con strumenti perlopiù open.
Nello specifico:
1) Il percorso traccia due livelli di progettazione:
Macroprogettazione (definizione del percorso, pianificazione, individuazione degli obiettivi, sostenibilità)
Microprogettazione (realizzazione, utilizzo e riutilizzo delle risorse in genere)

2) Gestire e utilizzare in modo ragionato e consapevole gli strumenti, di volta in volta, disponibili (piattaforme, strumenti sw, hw, laboratori, metodiche, ecc.)

3) Valutare l’efficacia e l’efficienza degli ambienti didattici digitali, proporre migliorie e contestualizzare gli obiettivi.

Destinatari
L’interdisciplinarietà di fondo delle argomentazioni e dei metodi formativi aprono l’accesso al master a qualsiasi laureato. Più in generale il master è rivolto a tutti coloro che, a vario titolo, operano o desiderano operare in ambiti formativi dove l’uso di tecnologie, soprattutto con caratteristiche open, è rilevante per il raggiungimento degli obiettivi. Inoltre è richiesta un’attitudine ed una volontà ad operare in contesti tecnologici, un’operatività ed un’indipendenza nella gestione di base del PC e degli odierni dispositivi mobile di tipo “smart” oltre alla capacità di utilizzare con un’adeguata dimestichezza i programmi di produttività individuale e di accesso e gestione delle risorse web.

Preiscrizioni
I candidati sono tenuti a preiscriversi al master – nella modalità on line sul portale d’Ateneo – entro il giorno 25 gennaio 2015. Si precisa che l'ateneo equipara le preiscrizioni all'iscrizione ad un test di ammissione, quindi al link sopra occorre seguire la procedura "Modalità per iscriversi al test di ammissione", senza pagamento di contributo. La selezione, mediante colloquio, avrà luogo solo se si preiscriveranno più di 25 studenti.

Iscrizioni
L'iscrizione dovrà essere effettuata entro il 30 gennaio 2015.

Pagamenti
L'iscrizione al corso costa 1.500 più i contributi di gestione richiesti dall'università.